Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti promozioni in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

box corsi

box progetti

PRILS LAZIO 2013

PRILS LAZIO - FONDO EUROPEO PER L'INTEGRAZIONE 2012:
OBIETTIVI

Il Progetto “PRILS LAZIO” mira a consolidare l’azione di sistema per la realizzazione del Piano Regionale di formazione linguistica, culturale e civica dei cittadini di Paesi terzi, al fine di favorire la loro integrazione sociale sul territorio regionale. Inoltre, è finalizzato a mettere a regime un servizio formativo per lo straniero soggiornante nel Lazio, attraverso l’intervento dell’Ufficio Scolastico Regionale e dei Centri Territoriali Permanenti, fluido e sostenibile nel quale la Regione Lazio si pone come punto incontro e intersezione degli attori istituzionali chiave, consolidando la cooperazione tra gli stakeholder: Prefetture del Lazio (SUI), l’Ufficio Scolastico Regionale (USR) e gli enti del privato sociale.

I percorsi formativi dovranno prevedere una sessione di formazione civica e di informazione (di cui all’articolo 3 del DPR 179/2011), rivolta ai cittadini stranieri di primo ingresso (sottoscrittori dell’Accordo di Integrazione) e dei moduli di formazione linguistica L2 rivolti ai cittadini stranieri regolarmente soggiornanti di primo ingresso e già insediati sul territorio nazionale e/o con anzianità migratoria.

Il progetto nel suo insieme mira a potenziare, in termini di competenze professionali, i servizi all’utenza straniera, le dotazioni di materiali informativi (Depliant e Guida ai servizi) e didattici, la rete dei CTP del Lazio al fine di qualificare e diffondere l’offerta formativa.