Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti promozioni in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

box corsi

box progetti

ASAP collabora attivamente con la Direzione Regionale Politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport svolgendo attività di progettazione, realizzazione e gestione di progetti e percorsi di formazione e promozione sociale.
La Regione Lazio è da sempre fortemente impegnata a promuovere e sostenere progetti innovativi, anche sperimentali, per la valorizzazione dei servizi territoriali rivolti al cittadino. Le iniziative hanno un carattere di ampio respiro e interessano diverse tipologie di destinatari, con particolare attenzione per le fasce più deboli. Di grande efficacia, pertanto, sono le attività finalizzate all'inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità o che vivono un disagio sociale, a favorire l'integrazione sociale e culturale degli immigrati, a offrire sostegno per le giovani mamme sole, a creare strutture di accoglienza per persone con dipendenze e centri ricreativi per giovani in situazione di disagio psicologico.
Il successo di tali progetti e la possibilità di rafforzare la rete di supporto sociale creando, concretamente, dei modelli replicabili in contesti territoriali diversi si deve alla collaborazione sinergica e coordinata tra la Regione Lazio e le Province, i Comuni ed i Municipi nonché al coinvolgimento delle Università, dei Centri di ricerca, delle associazioni, delle cooperative e degli enti no-profit che operano nel sociale.
In tale ambito l'ASAP mette a disposizione tutta la professionalità e l'esperienza dei propri collaboratori per realizzare percorsi formativi di forte impatto sociale come, ad esempio, gli interventi formativi Metodologia consultoriale dell'accoglienza e Metodologia e processo di counselling realizzati con successo nel 2010, in collaborazione con la Direzione regionale per i Servizi Sociali, e rivolto agli operatori dei consultori familiari con l'obiettivo di migliorare le loro competenze relazionali nel campo dell'accoglienza e del counselling, le tecniche di colloquio, le modalità di lavoro d'équipe e le modalità di lavoro in situazioni critiche o di emergenza organizzativa.
La Regione Lazio è impegnata a proseguire la strada intrapresa, investendo risorse finanziarie e professionali per il potenziamento delle politiche sanitarie e sociali, anche in accordo con le recenti novità normative intervenute in ambito europeo.
In tale ottica si può avvalere della collaborazione di ASAP per la realizzazione e la gestione di progetti socialmente rilevanti tra i quali, per citare quelli di prossimo avvio, gli interventi formativi per gli assistenti familiari di persone affette da SLA e interventi di informazione per i familiari degli stessi; la formazione continua per il personale impegnato nell'attuazione dei Piani Sociali di Zona; i percorsi specialistici rivolti ai Responsabili della Formazione delle ASL e delle Aziende Sanitarie della Regione Lazio.